This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Martedì 28 giugno 2022 - 23:28

ESERCENTI CONTRO SANTANCHE': "PAUSA CAFFE AUMENTA LA PRODUTTIVITÀ"

Roma, 21 mar 2010 (CHB) - «La produttività sul lavoro si migliora motivando i lavoratori sotto l'aspetto economico e professionale e non certo azzerando le pause per il caffè o per il pranzo. Anzi queste possono essere addirittura utili per recuperare e raccogliere energie migliori e nuove oltre che occasione per coltivare i valori sociali del lavoro.

Tutto ciò è stato provato scientificamente da una ricerca della New York University, secondo la quale il "break" darebbe al cervello il giusto "stacco" per far riposare i circuiti cerebrali, aiutandoli a riordinare e a conservare le informazioni appena "stoccate"». È ancora il presidente Fipe, Lino Enrico Stoppani, a replicare con una nota al sottosegretario al ministero per l'Attuazione del programma di Governo, Daniela Santanchè, che si è detta contraria alla pausa caffè nelle aziende. «I cambiamenti da promuovere non sono questi - precisa ancora Stoppani - ma altri, che toccano anche alla Politica, intervenendo per esempio sulla burocrazia, sulle infrastrutture, sulla semplificazione: argomenti che interessano veramente imprese e lavoratori». (chartabianca 09:25)