This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Martedì 16 ottobre 2018 - 11:42

URI, SABATO C'E' LA FESTA DELL'EMIGRATO: ECCO IL PROGRAMMA

Uri, 5 ago 2010 (CHB) - All'interno del cartellone dei festeggiamenti in onore di Sant'Antonio, la Pro Loco di Uri propone per sabato 7 agosto 2010, la Festa dell'Emigrato. Dopo i vespri solenni e la processione accompagnata dalle launeddas di Stefano Castello, in Piazza Repubblica si darà il via alla serata danzante dedicata a quanti tornano nel paese natio durante le vacanze estive per ricongiungersi alle famiglie.

Sarà la scuola di ballo "Cotton Club", guidata dai maestri Mario e Giovanna ad animare il palco. Musiche per tutti i gusti, curate da Gianluca Pittalis, risuoneranno per le vie del paese invogliando alla danza grandi e piccini. Dalle ore 20 sarà possibile degustare il menù offerto dalla Pro Loco locale. Gnocchetti al sugo di pecora, cordula e pecora in umido, pane e un bicchiere di vino al solo costo di 6€.

La serata proseguirà poi con lo spettacolo di Francesco Capodacqua, star della prima edizione di Amici.
I Festeggiamenti in onore del santo, invece, continueranno il giorno dopo; al mattino con la S. Messa e a seguire la processione con la banda musicale di Ittiri e alla sera, dopo le 22, con gli Studio 3 in concerto.
Emigrati, turisti e residenti potranno vivere in allegria e l'estate urese che continuerà ad arricchirsi di eventi e manifestazioni per tutto il mese di agosto. (chartabianca 12:48)