This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Martedì 16 ottobre 2018 - 12:56

SARDEGNA E PIEMONTE, "FARE SISTEMA" ATTRAVERSO CAMERE COMMERCIO E CIRCOLI SARDI

Gattinara (VC), 30 ago 2010 (CHB) - Nell'ambito delle celebrazioni per il 150° dell'Unità d'Italia che segna il passaggio dal Regno di Sardegna al Regno d'Italia, la Camera di Commercio di Nuoro incontra le Camere di Commercio del Piemonte con delegazioni camerali ai massimi livelli per confrontarsi, per "fare sistema".

La rappresentanza sarda, guidata dal Presidente Romolo Pisano e dal Vicepresidente Pinuccio Meloni, incontrerà i dirigenti delle CCIAA di Alessandria, di Asti, di Biella, di Cuneo, di Novara, del Verbano Cusio Ossola, di Vercelli e di Torino. Alla riunione parteciperà l'Agenzia Lane d'Italia, il Comune di Gattinara, l'IPSSAR (Istituto professionale alberghiero), "Mario Soldati" di Gattinara, la FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia), l'Associazione "Cuncordu" e il Circolo "Su Nuraghe" di Biella.
Sabato 4 settembre, alle ore 16, Tavola rotonda presso la "Sala degustazione" dell'Enoteca Regionale dei Nebbioli messa a disposizione dal Comune di Gattinara. Promotori dell'inziativa sono l'Associazione sarda "Cuncordu" di Gattinara e il Circolo "Su Nuraghe" di Biella, con il supporto dei 22 Circoli del Coordinamento Nord-Ovest della FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia).

Scopo dell'incontro è avviare un progetto di dialogo intercamerale tra la realtà piemontese e quella sarda, confrontandosi su tematiche di comune interesse che accomunano i due territori, partendo dalla lana e dalla vitivinicoltura. Nei tre giorni della Festa dell'Uva, sarà possibile degustare i prodotti tipici presso la taverna di "Su Cuncordu" e presso una selezionata rappresentanza di produttori provenienti direttamente dalla Sardegna. All'interno della manifestazione sarà possibile visitare la mostra storica documentaria messa a disposizione dalla Regione Autonoma della Sardegna "Garibaldi dopo Garibaldi, Garibaldi e la Sardegna", inaugurata a Biella nel giugno scorso all'interno del progetto "Biellesi Tessitori di Unità".
I pannelli della mostra illustrano il passaggio dell'Eroe da Biella a Gattinara. Ogni successiva tappa nelle città piemontesi sede di Associazioni sarde sarà arricchita di nuovi pannelli. (chartabianca 10:04)

Programma:

Sabato 4 settembre, "Sala degustazione" dell'Enoteca Regionale dei Nebbioli a Gattinara

Ore 16:00 "Facciamo sistema" - Tavola rotonda tra la CCIAA di Nuoro e quelle del Nord Piemonte;

Ore 19:00 Aperitivo;

Ore 20:30 Cena sarda presso la Taverna Cuncordu;

Ore 22:00 Concerto del Coro Polifonico di Nuoro, presso il sagrato della Chiesa di S. Pietro.


Domenica 5 settembre, Parrocchia San Pietro,

ore 10,30 - Missa Majore officiata dal don Franco Givone, decorata dai canti del Coro Polifonico di Nuoro.