This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Martedì 16 ottobre 2018 - 11:42

ABBABULA 2011, MERCOLEDI' TUTTO ESAURITO PER IL CONCERTO DI CAPAREZZA

Sassari, 16 mag 2011 (CHB) - Tutto esaurito anche a Sassari per il concerto di Caparezza che chiude con il botto la tredicesima edizione di Abbabula, il festival di musica e parole d'autore organizzato da Le Ragazze Terribili con il patrocinio ufficiale del Club Tenco. L'appuntamento con l'unica data in Sardegna del rapper pugliese è fissato per mercoledì 18 maggio al PalaSerradimigni di Piazzale Segni ore 21.30.

Il botteghino aprirà alle 18, i cancelli del Palasport verranno aperti alle 20. L'ingresso nel parterre (è obbligatorio l'utilizzo delle scarpe da tennis) sarà consentito solo a chi ha acquistato i biglietti in platea al Teatro Verdi, dove inizialmente era previsto il concerto. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la infoline 079/2822015

Caparezza, al secolo Michele Salvemini, presenta il suo nuovo lavoro dal titolo "Il sogno eretico", pubblicato nel marzo scorso e accolto con favore sia dal pubblico che dalla critica. Subito balzato in vetta alle classifiche e già disco d'oro, l'album è stato preceduto dal singolo Goodbye Malinconia, realizzato insieme a Tony Hadley, ex frontman degli Spandau Ballet. Dopo questa hit, il cantautore di Molfetta ha fatto irruzione in radio con un altro pezzo molto gettonato, Chi se ne frega della musica, nuovo estratto da "Il sogno eretico".
La performance sassarese sarà per Caparezza (recentemente fra i protagonisti più applauditi al Concertone del Primo maggio a Roma) l'occasione per proporre, insieme al meglio del suo repertorio, tutte le quattordici tracce dell'ultimo lavoro che suona come l'ennesima ironica provocazione alla società contemporanea, miscelando hip hop, reggae, canzone d'autore e hard rock.

L'artista pugliese non ha perso il gusto per l'invettiva, la denuncia sociale, l'ironia tagliente: l'Eretico Tour è un vero inno all'eresia e a tutti gli eretici della storia che hanno pagato con la vita per le proprie idee (non sono casuali gli esempi di Giovanna D'Arco, Giordano Bruno, Galileo). Ad accompagnare Caparezza sul palco ci saranno Rino Corrieri (batteria), Diego Perrone (voce), Gaetano Camporeale (tastiere), Alfredo Ferrero (chitarre), Giovanni Astorino (basso). (chartabianca 18:10)