This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Lunedì 23 maggio 2022 - 22:42

TURISMO, EVENTO CAMMINI IN SARDEGNA: OGGI A MILANO ULTIMA GIORNATA; FOCUS SU NARRAZIONI D’AUTORE

(CHB) - Milano, 13 nov 2021 - Seconda e ultima giornata di lavori oggi a Milano di “Sardegna, terra di Cammini tutto l’anno”, organizzato dalla Regione Sardegna, Terre di mezzo Editore, “Fa’ la cosa giusta!” e “Walk and live - Slower deeper”, che fa il punto sul turismo lento e sostenibile. Un'occasione per conoscere non solo le Vie, ma anche i borghi, le destinazioni di pellegrinaggio e il ruolo dei tour operator nella promozione di questo particolare turismo a contatto con la natura. Un confronto con istituzioni, esperti, giornalisti, autori e camminatori per scoprire una terra da vivere in ogni periodo dell’anno a passo lento.

IL PROGRAMMA DI OGGI. I lavori, dopo gli interventi di ieri tra cui quello dell’assessore del Turismo Gianni Chessa che ha illustrato la strategia della Regione per incentivare il turismo lento, riprendono stamane (ore 10-13) con alcuni dei protagonisti più noti dei Cammini in Italia e un focus dedicato alle loro testimonianze e al ruolo della narrazione nella loro promozione, dalla Via Francigena alla Sardegna. Tra gli ospiti: Riccardo Carnovalini, fotografo e camminatore esperto, Giacomo Riccobono dell’associazione Va’ Sentiero, che ha percorso il Sentiero Italia-Cai e parlerà in particolare delle 27 tappe percorse in Sardegna, da Santa Teresa Gallura a Castiadas. Valentina Lo Surdo, conduttrice radiofonica, giornalista e camminatrice, che attraverso la radio racconta itinerari, viaggi e territori; Monica Scanu, presidente regionale FAI Sardegna, con uno sguardo sulle prospettive future per il turismo lento in Sardegna; Renata Mazzia, presidente nazionale di Borghi Autentici d’Italia; Andrea Massari, sindaco di Fidenza che racconterà l’esperienza della prima edizione del Francigena Fidenza Festival. (CHARTABIANCA) red © Riproduzione riservata regione imprese