This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Giovedì 23 maggio 2024 - 14:29

CONSIGLIO REGIONALE, COMANDINI A RAPPRESENTANTE GOVERNO: RIFORME SONO TRA OBIETTIVI LEGISLATURA

(CHB) - Cagliari, 24 apr 2024 - Revisione delle Statuto, riforme, leggi di attuazione, energia, continuità territoriale, infrastrutture, istruzione: sono i temi principali trattati questa mattina in Consiglio regionale durante la visita ufficiale del Rappresentante del Governo per la Sardegna Sebastiano Cento, ricevuto dal Presidente del Consiglio, Piero Comandini.
“Uno degli obiettivi di questa legislatura è quello delle riforme – ha detto Comandini – per questo ritengo essenziale un rapporto sempre più stretto con lo Stato. Dobbiamo lavorare insieme e uniti per i bene della nostra isola”.
Comandini si è soffermato a lungo sul problema della produzioni delle leggi: “Dobbiamo legiferare meno e meglio, è necessario procedere con quel processo di semplificazione ormai non più rinviabile. Inoltre, abbiamo davanti una grande sfida: creare le leggi di attuazione per rendere più attuale il nostro Statuto speciale. Obiettivi importanti in cui la collaborazione con lo Stato è essenziale".
Comandini ha poi illustrato al Rappresentante del Governo le altre emergenze che questo Consiglio deve affrontare e risolvere. Prima di tutto i problemi sulla continuità territoriale, il tema dell’energia legato anche alla tutela dell’ambiente, l’istruzione.
Il Prefetto Sebastiano Cento ha assicurato "la massima collaborazione" e ha formulato al nuovo Consiglio gli auguri di buon lavoro. (CHARTABIANCA) red © Riproduzione riservata regione imprese