This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Domenica 21 luglio 2024 - 06:10

AGRO-ALIMENTARE, IL PECORINO ROMANO NELLA TOP TEN DEI PRODOTTI DOP

Cagliari, 15 gen 2010 - C’è anche il Pecorino Romano Dop, prodotto di punta dell’agro-alimentare della Sardegna, nella top ten degli alimenti a marchio di origine del Belpaese stilata dalla Fondazione Qualivita, che ieri ha presentato a Roma il Rapporto 2009 curato dall'Osservatorio sui prodotti a marchio Ue. La classifica è stata pubblicata oggi sul quotidiano Il Sole 24Ore. Il Pecorino Romano Dop nel 2008 ha toccato 141,4 milioni di euro di fatturato, mentre l’export ha raggiunto i 155,5 milioni. L’import si è fermato a 136,8 milioni, la quota di mercato estero è pari all’88 per cento.

Secondo i dati diffusi dalla fondazione presieduta dall’ex ministro dell’Agricoltura Paolo De Castro e oggi eurodeputato, il fatturato alla produzione del comparto ha raggiunto nel 2008 quota 5,3 miliardi di euro (9,8 miliardi riferito ai valori al consumo). Nel Veneto il maggior numero di Dop e Igp con 32 marchi (l'ultimo riconoscimento riguarda la Pesca di Verona Igp), la Sardegna si ferma a 7. (chartabianca, 11.10)